Particolare del Retablo del Presepio del Maestro di Castelsardo

Rebecca al pozzo

Rebecca alla fonte
  • Nazione - Italia
  • Città - Cagliari
  • Luogo di conservazione - Pinacoteca Nazionale di Cagliari
  • Categoria - Dipinti
  • Inventario - DI51
  • Materia e tecnica - Olio su tela
  • Autore - Domenico Fiasella
  • Dimensioni - cm 92,3 x 182,8
  • Datazione - 1640 ca.

Il dipinto proviene dalla chiesa di S. Benedetto di Cagliari e fu attribuito, inizialmente, dal canonico Spano, al pittore genovese Bernardo Strozzi. In seguito Raffaello Delogu, in una scheda di catalogazione, respinse questa attribuzione pur condividendo la provenienza dall’ambito genovese. Nel dipinto si possono comunque riscontrare elementi che fanno riferimento allo Strozzi anche se dal punto di vista della pennellata e della stesura pittorica si sono rinvenute forti corrispondenze stilistiche con Domenico Fiasella tanto da individuare in quest’ultimo l’autore.

Nella scena è raffigurata la giovane Rebecca poggiata alla brocca con la quale, secondo il testo biblico, offre da bere ad Eliezer, nipote di Abramo, il quale è posto di fianco a lei sulla sinistra. Eliezer era stato incaricato proprio da Abramo di andare a cercare la futura moglie destinata per suo figlio Isacco. Alla destra di Rebecca altre donne incuriosite osservano ciò che sta accadendo, mentre continuano a prendere l’acqua dal pozzo, consueto luogo d’incontro nel mondo orientale, simbolo di fecondità e di vita, ritenuto un posto ideale presso il quale combinare un matrimonio.

Pagina Precedente